Passatoia BERBERA 180×60 cm

,

Lavorazione: annodato a mano
Misura: 180 X 60
Ordito: lana
Vello: lana
Densità di nodi: 250.000 m2
Provenienza: Marocco

85,00

1 disponibili

Condividi

I tappeti sono caratterizzati da losanghe, triangoli, righe dritte e zig-zag, disegni semplici e geometrici, molto diversi dai motivi floreali ricchi di arabeschi e intrecci, tipici dei tappeti di città dove è molto forte l’influenza arabo-andalusa e ottomana. Ogni tappeto è un libro ‘unico’, tutto da decodificare, frutto della creatività individuale e che rappresenta prima di tutto le fasi della vita della donna che lo ha creato, l’adolescenza, il matrimonio, la gravidanza, la sessualità. Il linguaggio astratto del tappeto berbero trae forma dal corpo e dalle sue trasformazioni, dalla sua forma e dalle sue funzioni, si basa sulla dualità primitiva femminile-maschile. La chiave di decodificazione di tale linguaggio viene mantenuto nel tempo ed e stato svelato in rari casi e a pochissimi iniziati, storici, esperti di cultura amazigh, appassionati di oggetti antichi.

Base

Altezza