Arazzo “Albero della vita” Klimt

Lavorazione: Telaio meccanizzato
Misura: 1,50 X 0,62
Ordito: cotone/viscosa
Provenienza: Italia

Con Filati in lurex oro.

Arazzo foderato realizzato a telaio in cotone/viscosa con tasca passabarra.

 

285,00

Condividi

LE OPERE PIU’ FAMOSE E AMATE ISPIRANO UN COMPLEMENTO SENZA TEMPO.

Arazzo ispirato da “L’albero della vita” Gustav Klimt.

L’arazzo “Albero della vita” è in tessuto jacquard con filati di cotone, viscosa e trame in lurex.

Non c’è nulla di stampato, tutto è creato interamente da intrecci di filati.

L’opera:

“L’albero della vita” Gustav Klimt

Klimt fù designato realizzatore del fregio decorativo previsto per la sala da pranzo dell’abitazione dell’industriale Adolphe Stoclet. Gli affidò, senza porre alcun limite di spesa, la realizzazione della sua residenza a Bruxelles alla Wiener Werkstätte. 

Tra i rami dell’albero spiccano numerosi elementi ornamentali, tra i quali svariati fiori caratteristici per la loro forma a occhi egizi. L’albero della vita, che rappresenta la salvezza giunta ai pagani dopo l’apocalisse, è il simbolo dell’età dell’oro e richiama ancora una volta un tema molto ricorrente nelle opere di Klimt: il ciclo della vita, nonché delle stagioni, e il ciclo ininterrotto che conduce dalla morte alla rinascita.

Viene anche interpretato come albero della conoscenza che conduce nel Giardino dell’Eden; Josef Hoffmann lo descrive come:

“Il giardino dell’arte e dell’amore che a differenza di quello in cui si affaccia il Palazzo Stoclet, non sarebbe mai appassito.”

Scopri anche il nostro servizio CarpetLab

 

 

Base

Altezza