KILIM MAIMANA

85,00

5

Lavorazione

Tessuto a mano
5

Misura

1,16×0,79
5

Ordito

Filato di lana
5

Provenienza

Afghanistan

Kilim (parola turca presente anche nella variante kelim oppure gilim in persiano, cioè coperta grezza ) è un termine che indica un motivo persiano abbastanza comune, ma anche la tecnica utilizzata per la sua produzione. I kilim persiani vengono realizzati soprattutto dai nomadi e possono essere tappeti (privi di vello), borse e tende. I kilim persiani più comuni sono Kelim Sumakh, Kelim Senneh, Kelim Fars e Kelim Qashqai .

I kilim vengono realizzati anche in molte altre zone, infatti è possibile trovare kilim afghani, turchi e moldavi a fianco di quelli persiani. Alcuni esempi di kilim afghani sono Galmuri, Maimane, Maliki e Golbarjasta. Al confine tra l’Afghanistan e l’Iran vivono i nomadi beluci, anche loro specializzati nella realizzazione di tappeti kilim, specialmente in colori più scuri.