Loading posts...

Nain

Categoria:

Lavorazione: annodato a mano

COD: 182407

Misura: 1,85x1,16

Ordito: cotone

Vello: lana-seta

Densità di nodi: 500 000-1 000 000 m2

Provenienza: Iran/Persia

Prezzo: € 850,00

cartina

Descrizione

I tappeti di Nain provengono dalla cittadina di Nain, situata a metà strada tra Iafahan e Yezd, ai limiti dell’immenso altopiano desertico della Persia centrale. Quando agli inizi del XX secolo la tessitura di stoffe pregiate di lana, specialità artigianale di Nain, subì la concorrenza dei tessuti importati dall’occidente, gli artigiani locali decisero di dedicarsi alla lavorazione del tappeto. La loro abilità e l’ottima qualità della lana locale fecero sì che in pochi anni i tappeti Nain si collocassero tra le migliori provenienze persiane, particolarmente apprezzati nel mercato interno e negli stati arabi. Annodati su telai verticali, i Nain hanno ordito e trama in sottilissimi fili di cotone. La trama è a doppio filo. Il vello, normalmente in lana e occasionalmente in seta, è tagliato molto raso. In alcuni esemplari la lana e la seta vengono utilizzati unitamente nel vello. Il nodo è il farsibaft con una densità molto elevata, da 500.000 a 100.000 di nodi per metro quadrato. Il formato più frequente è cm 150 x 230. La decorazione dei Nain è di tipo floreale e i disegni utilizzati so: quella a rosoni floreali che ricoprono tutto il campo del tappeto, e quella composta da un fitto intreccio di disegni di flora e fauna. Il medaglione centrale compare più raramente che negli Isfahan .